Tirana, la lotta a inquinamento e caro bollette viaggia sul bus

Iniziativa congiunta del Sindaco Erion Veliaj e della Ministra Belinda Balluku per l’introduzione di pullman a trazione elettrica nella Capitale albanese. Una svolta decisiva – frutto di uno straordinario partenariato fra il Comune di Tirana e il ministero delle infrastrutture e dei trasporti – farà viaggiare su mezzo pubblico la lotta all’inquinamento atmosferico e al caro benzina.

Il Sindaco Erion Veliaj e la Ministra Belinda Balluku hanno infatti presentato alla cittadinanza e alle associazioni di categoria del trasporto pubblico locale la prima flotta di autobus a trazione elettrica al servizio dell’area metropolitana della capitale albanese. Il sindaco Veliaj ha parlato di una straordinaria opportunità di cambiamento culturale nelle abitudini della cittadinanza in funzione di una città in crescita dal punto di vista turistico e dei servizi sociali e ricreativi e da tutelare sul versante della mobilità sostenibile ed ecocompatibile.

Il Sindaco di Tirana Erion Veliaj con la Ministra alle infrastrutture trasporti ed energia Belinda Balluku

La Ministra Balluku ha sottolineato che lo sviluppo di una flotta totalmente elettrica di pullman si colloca dentro una programmazione più ampia che consentirà di contrastare sia le emissioni nocive per la qualità dell’aria, sia gli effetti dei rincari esogeni del petrolio e della benzina, in parallelo alle politiche di sviluppo della piena autosufficienza energetica dell’Albania sul piano della capacità produttiva elettrica e della posa capillare di colonnine per l’autoricarica.

La polizia municipale di Tirana al servizio della sicurezza urbana e della mobilità sostenibile

La ministra ha infine annunciato che per i trasporti interurbani sarà introdotto un sistema di bigliettazione elettronica che consentirà di neutralizzare il fenomeno dell’evasione tariffaria e di confermare tariffe invariate e senza aumenti, in collaborazione con le compagnie del trasporto territoriale di area vasta.

L’editoriale di A.Z

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...