Auguri Albania: oggi si celebrano i 110 anni di indipendenza

Una giornata ricca di colori presenti e di propensione positiva verso il futuro attende la comunità albanese sia in madrepatria che nei Paesi albanofoni e di insediamento della diaspora. La celebrazione del 110esimo anniversario dalla proclamazione dell’indipendenza del Paese delle Aquile, che venne pronunciata a Valona da Ismail Qemali, coincide quest’anno con due eventi eccezionali: l’insediamento del nuovo Presidente della Repubblica nella persona di Bajram Begaj, eletto a giugno con ampio voto parlamentare e in carica dalla fine dello scorso luglio, e la storica riunione congiunta, svolta ieri a Tirana, dei due Parlamenti e Governi nazionali di Albania e Kosovo con i Primi Ministri Edi Rama e Albin Kurti.

Continua a leggere “Auguri Albania: oggi si celebrano i 110 anni di indipendenza”

“Il cammino dell’indipendenza economica raggiungerà il traguardo di sconfiggere la violenza sulle donne”

Partecipato evento della nostra diplomazia e delle istituzioni ministeriali e associative per un bilancio delle attività svolte dalla cooperazione italiana in Albania contro il fenomeno degli abusi di genere. L’Ambasciatore Fabrizio Bucci: “Finora gli aiuti hanno beneficiato diecimila donne. L’impegno deve tendere a fare sì che il fenomeno violento diventi pubblicamente denunciabile, socialmente intollerabile e legalmente perseguito con il massimo rigore. Daremo il nostro apporto anche incentivando maggiori e inclusivi investimenti economici italiani in Albania fonte di autonomia per le vittime attuali e potenziali di questa piaga”.

Continua a leggere ““Il cammino dell’indipendenza economica raggiungerà il traguardo di sconfiggere la violenza sulle donne””

Il presidente Bajram Begaj plaude alla Banca Mondiale: “Partner fondamentale di Albania su coesione sociale e buongoverno”

Il Capo dello Stato del Paese delle Aquile, in carica dallo scorso mese di luglio – dopo l’ampia designazione elettiva parlamentare e in concomitanza con l’avvio ufficiale dei negoziati di adesione all’Unione Europea – ha ricevuto nei giorni scorsi, nel proprio ufficio presidenziale, una delegazione di vertice del prestigioso Istituto finanziario internazionale, coordinata dall’alto dirigente Charles Cormier, direttore regionale di area vasta per il settore Infrastrutture in Europa e Asia Centrale.

Continua a leggere “Il presidente Bajram Begaj plaude alla Banca Mondiale: “Partner fondamentale di Albania su coesione sociale e buongoverno””

Confindustria Albania: Green e Sea Economy fanno crescere gli investitori italiani oltre Adriatico

L’alleanza tra Istituzioni confindustriali, diplomatiche, camerali, governative e accademiche offre alle sempre più numerose aziende candidate investitrici, specialmente PMI, un partenariato costante per insediarsi armonicamente nell’area balcanica come piattaforma produttiva addizionale e di forte export commerciale verso i mercati centro orientali, gestendo i fattori di rischio e ponendosi al riparo dalle insidie rappresentate da mediatori fasulli e improvvisati.

Continua a leggere “Confindustria Albania: Green e Sea Economy fanno crescere gli investitori italiani oltre Adriatico”

“Sarò con te”: Diplomazia e Cooperazione italiana a difesa delle donne contro la violenza

Oggi pomeriggio, a partire dalle ore 15, uno straordinario evento sarà celebrato nella sala conferenze del Cod – Center Open Dialogue, il centro per il dialogo aperto con la società civile e le istituzioni istituito dal governo Rama nel palazzo della presidenza del Consiglio dei Ministri nel centro di Tirana. L’incontro, che riunisce il nostro sistema diplomatico in sinergia con le principali autorità internazionali preposte alle strategie di prevenzione e assistenza, si colloca nella programmazione della giornata odierna dedicata alle attività per il contrasto e il superamento della piaga degli abusi domestici e della violenza di genere contro le donne.

Continua a leggere ““Sarò con te”: Diplomazia e Cooperazione italiana a difesa delle donne contro la violenza”

Confindustria, corridoi e fiumi di cooperazione tra Italia e West Balkans

Conto alla rovescia per il meeting destinato a favorire colloqui di lavoro tra aziende di Italia, Albania e Montenegro in occasione della due giorni che inizierà domani, con un programma di visite presso due imprese esplicative dei precetti di sostenibilità e di tracciabilità (Eco Tirana e Uka Farm), e proseguirà il giorno dopo nella sala congressi del Rogner hotel con il saluto introduttivo delle autorità e la presentazione dell’evento B2B da parte del dottor Sergio Fontana Presidente di Confindustria Albania e Puglia a suggello delle interrogazioni adriatiche sempre più forti e multidisciplinari.

Continua a leggere “Confindustria, corridoi e fiumi di cooperazione tra Italia e West Balkans”

L’Albania colora di green l’Educazione finanziaria

Al convegno, promosso dall’autorità di vigilanza finanziaria, hanno preso parte le Ministre Delina Ibrahimaj (economia e finanze), Mirela Kumbaro (ambiente e turismo) e Frida Krifca (agricoltura e sviluppo rurale), oltre ai principali dirigenti e rappresentanti del settore dei finanziamenti sia bancari che non bancari. L’obiettivo era quello di riunire i decisori pubblici e gli operatori del mercato dei capitali, e della raccolta e gestione del risparmio, intorno a strategie e strumenti applicativi volti a canalizzare risorse importanti verso iniziative di investimento produttivo in ambiti funzionali ad attuare la transizione ecologica e la sostenibilità di intere complessive filiere economiche.

Continua a leggere “L’Albania colora di green l’Educazione finanziaria”

Rinnovabili: la scommessa della Norvegia unisce il West Balkans

Non solo Medio Oriente e Tap: la strategia energetica macroregionale dei Balcani occidentali guarda al profondo Nord Europa e precisamente al Regno di Norvegia. Uno Stato che vive un paradosso apparente: dopo la crisi seguita all’aggressione della Russia all’Ucraina, è diventato il primo fornitore di gas nei confronti dell’Unione Europea, e promette di conquistare la cima del podio altresì sull’altro contestuale versante dei conferimenti di petrolio al resto del vecchio Continente.

Continua a leggere “Rinnovabili: la scommessa della Norvegia unisce il West Balkans”

Intesa Sanpaolo migliore Banca digitale oltre Adriatico

Digitale, e proprio per questo concretamente vicina alla propria clientela domestica e aziendale in crescita oltre Adriatico, con una proiezione costantemente attenta alla responsabilità sociale e ambientale. A dimostrazione di come, grazie alla qualità della gestione manageriale, i servizi cosiddetti immateriali – connessi all’affermazione irreversibile delle tecnologie interattive e portabili – si tramutino sul piano della concretezza e si integrino in maniera perfetta e armonica con servizi di prossimità fisica sempre più personalizzati e specialistici presso una radicata rete di agenzie, sedi territoriali e filiali accessibili nelle varie aree del Paese delle Aquile.

Continua a leggere “Intesa Sanpaolo migliore Banca digitale oltre Adriatico”

Tirana capitale Fintech con un ruolo da Manuale del Microcredito

Dopo il successo di adesioni e di strategie, presenti e future, alla convention promossa alla fine di ottobre dalla società albanese di microfinanza presso l’hotel Rogner e introdotta dalla segretaria generale Brunilda Isaj, Tirana si appresta, nella medesima prestigiosa location, a ospitare il 16 e 17 novembre, in corrente settimana, la convention sulle prospettive evolutive del capitolo fintech nell’area Balcanica, su iniziativa del fondo Elmago Ventures e del Canadian Institute of technology.

Continua a leggere “Tirana capitale Fintech con un ruolo da Manuale del Microcredito”