Siccità: Cia, annata difficile per olivicoltura. Stime del -30% sulla produzione

È un’annata difficile per l’olivicoltura italiana, con le alte temperatura e la siccità che rischiano di compromettere la prossima campagna. Le prime stime di Cia-Agricoltori Italiani sono di un calo del 30% per il 2022-23 rispetto alla campagna precedente nelle principali regioni del Sud Italia (Puglia, Calabria, Sicilia e Campania). Malgrado l’olivo sia estremamente resistente alla siccità, l’acqua mantiene un ruolo fondamentale in determinate fasi del ciclo vitale della pianta. Il caldo anomalo nel periodo di fioritura a maggio e il deficit idrico nella fase di accrescimento a luglio hanno, infatti, creato le condizioni per un’annata molto sfavorevole per la produzione di olive.

Continua a leggere “Siccità: Cia, annata difficile per olivicoltura. Stime del -30% sulla produzione”

La lotta al caro bollette è una sfida di Educazione finanziaria

Soltanto la conoscenza precisa del funzionamento dei mercati e delle borse internazionali dell’elettricità e degli idrocarburi, così come dei meccanismi commerciali che regolano le attività di Eni, può fare in modo che si trovino soluzioni strutturali e non soltanto di pura contingenza nei confronti dei rincari tariffari al dettaglio oramai stabilizzati verso l’alto.

Continua a leggere “La lotta al caro bollette è una sfida di Educazione finanziaria”

Hasta la proxima, Espana! Si conclude la settimana da Manuale della Spagna in Albania

Hasta la proxima, Espana! Si conclude, tra murales accademici e concerti elettrizzanti, una settimana da Manuale che ha visto la Nazione iberica protagonista assoluta della appena conclusa settimana Internazionale della Cultura in Albania, realizzata grazie a una sinergia magistrale tra la Ministra delegata del governo Rama, Elva Margariti, e l’Ambasciatore spagnolo a Tirana, sua eccellenza Alvaro Renedo Zalba. A quest’ultimo sono altresì arrivati i complimenti del banchiere internazionale e scrittore Beppe Ghisolfi, protagonista di una recente missione nella Capitale albanese, il quale ha fatto pervenire al massimo rappresentante diplomatico di Spagna nel Paese balcanico una copia di pregio del Lessico finanziario edito da Nino Aragno. Il Professor Ghisolfi è infatti collega, amico e stretto collaboratore del Banchiere Iberico Isidro Fainé Presidente del Gruppo mondiale delle casse di risparmio che pone la strategia di inclusione finanziaria al centro della propria azione programmatica ed esecutiva.

Continua a leggere “Hasta la proxima, Espana! Si conclude la settimana da Manuale della Spagna in Albania”

La Spagna in Albania protagonista di una settimana da Manuale

Sua eccellenza l’Ambasciatore Alvaro Renedo Zalba è stato omaggiato di una copia con dedica del Lessico finanziario del Professor Beppe Ghisolfi, consigliere del Gruppo mondiale delle casse di risparmio presieduto dal banchiere spagnolo Isidro Fainé. È una settimana da manuale quella in corso a Tirana, capitale dell’Albania, nel contesto delle settimane internazionali della cultura promosse dalla Ministra del governo Rama, Elva Margariti, in sinergia con l’amministrazione comunale tiranese – città europea dei giovani per il 2022 – e con le Ambasciate dei vari Paesi presenti. Ne è protagonista la Spagna, rappresentata da Sua eccellenza l’Ambasciatore Alvaro Renedo Zalba, in carica con tale funzione diplomatica di vertice dal novembre 2021.

Continua a leggere “La Spagna in Albania protagonista di una settimana da Manuale”

Asta la vista a Tirana: inizia oggi la settimana spagnola nella capitale albanese

Una maratona di appuntamenti istituzionali, sportivi, artistico musicali, storico culturali e gastronomici per celebrare la Nazione iberica sempre più raccordata alla realtà balcanica attraverso le sinergie per esempio instaurate con la città di Barcellona. Asta la vista a Tirana. Ci si vede da oggi e fino al 28 giugno nella capitale albanese per celebrare la Spagna in Albania, attraverso una successione di avvenimenti che uniranno istituzioni, storia e arte, momenti danzanti, sport e ottima tavola: a testimonianza di legami oramai forti e reciproci tra Paese delle Aquile e realtà Iberica.

Continua a leggere “Asta la vista a Tirana: inizia oggi la settimana spagnola nella capitale albanese”

Spagna e Portogallo mettono un tetto alle tariffe energetiche: adesso toccherà all’Italia?

La soglia massima fissata dai due Paesi della penisola iberica, entrambi a guida socialista così come l’Albania di Edi Rama che fin dallo scorso autunno ha istituito lo scudo in bolletta per famiglie e piccole imprese, è stata resa fattibile dalla circostanza che entrambi si trovano al di fuori dei principali corridoi europei di passaggio del gas. All’inizio è stata l’Albania di Edi Rama con la fissazione, fin dallo scorso autunno, di uno scudo tariffario a favore di famiglie e piccole imprese non energivore; adesso, in ambito UE, è toccato a Spagna e Portogallo determinare un tetto massimo al prezzo del gas naturale, quantificato in 40 euro per megawatt/ora.

Continua a leggere “Spagna e Portogallo mettono un tetto alle tariffe energetiche: adesso toccherà all’Italia?”

Riuniti virtualmente i Ministri dell’Agricoltura dell’Europa Meridionale su situazione approvvigionamenti, crescita di prezzi dell’agroalimentare, crisi ucraina e crisi alimentare mondiale

Un maggior coordinamento dei Paesi dell’Europa Meridionale per affrontare i rischi per il settore agroalimentare derivanti dalla crisi del quadrante ucraino, gli effetti che si stanno ripercuotendo sui sistemi agroalimentari, le misure nazionali ed europee da attuare per sostenere il reddito agricolo e contrastare i fenomeni speculativi, e la crisi alimentare mondiale. Questi i temi al centro della riunione dei Ministri dell’Europa Meridionale, rispettivamente Italia, Spagna, Portogallo e Grecia, promossa dal Ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli e a cui ha preso parte anche la FAO, che si è svolta oggi in video conferenza.

Continua a leggere “Riuniti virtualmente i Ministri dell’Agricoltura dell’Europa Meridionale su situazione approvvigionamenti, crescita di prezzi dell’agroalimentare, crisi ucraina e crisi alimentare mondiale”

Benvenuto, Mondo! L’Albania inaugura le Settimane internazionali: oggi gran debutto con la Francia

Benvenuto, Mondo! Un calendario prestigioso e ricco di eventi e appuntamenti pubblici che gioiosamente animeranno i quartieri della Capitale Tirana e di altri centri rappresentativi dell’Albania. Il Paese delle Aquile si prepara infatti, oggi, a inaugurare il programma delle Settimane internazionali, che daranno spazio a 17 Paesi di tutti i Continenti e alla stessa UE come Istituzione unitaria. La presentazione del fitto palinsesto è avvenuta nel palazzo della presidenza del Consiglio dei ministri attraverso una conferenza stampa presieduta dal Premier Edi Rama e dalla ministra per i beni culturali Elva Margariti.

Continua a leggere “Benvenuto, Mondo! L’Albania inaugura le Settimane internazionali: oggi gran debutto con la Francia”

Benvenuto Mondo! Tirana capitale dei giovani e del dialogo culturale ovest-est. Edi Rama: cultura significa dialogo, fratellanza, sviluppo

Grande spettacolo pirotecnico e di bandiere ieri sera nella centrale piazza Skanderbeg della capitale albanese: questa settimana protagonista è la Francia. Passeggiando per le vie e i boulevard del centro di Tirana, a sventolare – assieme alle bandiere della Capitale europea della gioventù – sono i tricolori Blu-Bianco-Rosso che identificano la Francia. Una Francia – presidente di turno della UE fino al 30 giugno – che, dopo l’esito delle recentissime elezioni presidenziali, conferma e consolida il proprio europeismo e orientamento favorevole all’Albania e ai Balcani occidentali.

Continua a leggere “Benvenuto Mondo! Tirana capitale dei giovani e del dialogo culturale ovest-est. Edi Rama: cultura significa dialogo, fratellanza, sviluppo”