I giovani sostengano i propositi del Capo dello Stato Sergio Mattarella

Da bambino ho sempre ammirato le persone sagge capaci di dare dei buoni consigli soprattutto alle nuove generazioni. In questi anni ho osservato con attenzione l’operato istituzionale del nostro presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, uomo dal profondo senso dello Stato e che onora i principi costituzionali del nostro Paese.

Continua a leggere “I giovani sostengano i propositi del Capo dello Stato Sergio Mattarella”

“La dignità sarà il vero parametro di riferimento”

Il rieletto Presidente della Repubblica, dinanzi al Parlamento in seduta comune, ha prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica e svolto un intenso discorso non solo di principio ma programmatico. Dignità, dignità, dignità: per non morire sul lavoro, per non essere sottopagati, per non dover scegliere tra maternità e occupazione. La dignità che le circostanze e l’assenza di controlli efficaci hanno negato al diciottenne Lorenzo Parelli deceduto nell’ultimo giorno di un progetto di alternanza scuola-lavoro. Il Presidente Sergio Mattarella, rieletto sabato Capo dello Stato, ha informato il proprio discorso di insediamento, per un nuovo settennato al Quirinale, dinanzi ai grandi elettori (deputati, senatori, presidenti di Regione), al recepimento del trasversale concetto di dignità personale come fattore di realizzazione sociale, morale e materiale dell’intero popolo italiano.
Un monito gentile ma risoluto nei confronti della politica e del governo, affinché non sia vana la procedura che ha condotto Mattarella a dover aderire a “una nuova inattesa chiamata alla responsabilità di Presidente della Repubblica alla quale non ho inteso sottrarmi”.

Continua a leggere ““La dignità sarà il vero parametro di riferimento””

Sergio Mattarella è il patriota italiano che ha salvato l’Italia dal caos politico e istituzionale

Il Presidente, Sergio Mattarella, ha dimostrato anche in questa occasione una saggezza istituzionale straordinaria. Personalmente ho sempre auspicato, per quanto riguarda il Quirinale, un Mario Draghi oppure un Sergio Mattarella bis perché sono due personalità in grado di tutelare la nostra Italia nel mondo. Auguro a nome mio e della redazione “Le Banche d’Italia” il nostro migliore augurio al Capo dello Stato Mattarella. Però anche se il Presidente della Repubblica, attraverso la sua saggezza, ha salvato l’Italia dalla catastrofe politica e istituzionale rimane il pesante vuoto dei partiti, incapaci a fare una scelta ed eleggere un Capo di Stato.

Continua a leggere “Sergio Mattarella è il patriota italiano che ha salvato l’Italia dal caos politico e istituzionale”

Cesare Fumagalli, Pd: “Il 2022 deve essere già un anno in cui si spendano i primi miliardi del Next Generation EU”

Il Responsabile Sviluppo economico del Partito democratico, Cesare Fumagalli, interviene in esclusiva su “Le Banche d’Italia” per parlarci di tematiche estremamente importanti per il nostro Paese. Nel corso dell’intervista il dott. Fumagalli ha affrontato con chiarezza e competenza, argomenti che riguardano: imprenditori e Covid, caro bollette, suo auspicio sul futuro Presidente della Repubblica ed infine sui provvedimenti adottati dal governo Draghi nel 2021 in ambito di sviluppo economico. Inoltre svela le iniziative che i democratici metteranno in campo nel 2022 per lo sviluppo economico italiano. Insomma per la nostra Italia sarà sicuramente un 2022 molto importante e soprattutto cruciale.

Continua a leggere “Cesare Fumagalli, Pd: “Il 2022 deve essere già un anno in cui si spendano i primi miliardi del Next Generation EU””

Economia e finanza: dalle “parole” ai fatti con il nuovo best seller di Beppe Ghisolfi

Prevista per il mese di febbraio la “prima” della presentazione e dell’uscita nelle librerie il manuale numero 6 del Banchiere internazionale, edito come sempre da Nino Aragno: un’opera ancora più strategica nell’anno della definitiva ripartenza e del necessario corretto utilizzo delle risorse pubblico private a ciò decisive. Dalle “Parole” ai fatti, a proposito di economia reale e finanziaria, con il nuovo best seller, il numero 6, redatto dal Banchiere internazionale Beppe Ghisolfi nell’edizione realizzata come sempre da Nino Aragno sulla base di un consolidato andamento di successo in atto oramai dal 2014.

Continua a leggere “Economia e finanza: dalle “parole” ai fatti con il nuovo best seller di Beppe Ghisolfi”

Il Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana, Antonio Patuelli, al Palabanca Eventi ricorda Einaudi

Pubblico straripante in tre sale al Palabanca Eventi (Palazzo Galli) per l’incontro con il Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI) Antonio Patuelli, per la presentazione di un libro curato da Corrado Sforza Fogliani (ormai due anni fa) ma anche per sentire le previsioni del Presidente delle banche sull’economia.

Continua a leggere “Il Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana, Antonio Patuelli, al Palabanca Eventi ricorda Einaudi”