Tirana-Bruxelles, filo diretto a tutto campo: l’agricoltura albanese pronta a fare gol in Europa con i gal

La Presidente del Parlamento d’Albania Lindita Nikolla e la Ministra delle politiche agricole del governo Rama, Frida Krifca, annunciano l’avvenuta approvazione della storica legge sui Gruppi di Azione Locale. L’agricoltura albanese è pronta a fare gol in Europa con i GAL. I Gruppi di Azione Locale, ossia gli strumenti associativi del partenariato pubblico privato territoriale per garantire il pieno e integrale utilizzo di tutti i fondi disponibili per lo sviluppo rurale in ciascuna area geografica omogenea del Paese, da ieri sono ufficialmente legge di Stato.
Ad annunciare la straordinaria innovazione legislativa e ordinamentale, illustrata nel merito dalla Ministra per le politiche agricole del governo Rama Frida Krifca, è stata, a conclusione della seduta plenaria della massima Assemblea nazionale, la Presidente del Parlamento Lindita Nikolla.

Continua a leggere “Tirana-Bruxelles, filo diretto a tutto campo: l’agricoltura albanese pronta a fare gol in Europa con i gal”

Luigi Soreca, il grazie di Tirana e dell’Albania

L’Ambasciatore dell’Unione Europea nel Paese delle Aquile impegnato in un intenso tour tra Istituzioni e città per un saluto di congedo a conclusione del proprio mandato iniziato nell’estate del 2018. Molte le onorificenze assegnategli dalle amministrazioni centrali e locali, fino alla consegna delle chiavi simboliche dei municipi. Il Dottor Luigi Soreca, Ambasciatore dell’Unione Europea, torna a Bruxelles per assumere un nuovo importante incarico e, con evidente commozione, sta dedicando questi giorni rimanenti del proprio alto incarico diplomatico a un intenso tour istituzionale e territoriale per salutare uomini di Stato, amministratori locali, categorie economiche e sociali e comunità di cittadini a cui, in questi anni difficili segnati da emergenze di carattere sismico, sanitario e in ultimo economico internazionale, non ha mai fatto venire meno la propria vicinanza sia fattuale che morale, mettendo il maggior numero possibile di enti e realtà civiche in condizione di conoscere e applicare le possibilità previste dall’Unione Europea per i Paesi in Preadesione e per l’Albania in tal caso specifico.

Continua a leggere “Luigi Soreca, il grazie di Tirana e dell’Albania”

Borrell da Tirana: l’Ue aiuterà i Paesi Balcanici a contrastare gli effetti economici dell’emergenza bellica in Ucraina

Oggi a Tirana, il Vicepresidente della Commissione europea Joseph Borrell è stato in visita ufficiale presso il Governo albanese, incontrando il Primo Ministro Edi Rama e la Ministra degli affari esteri Olta Xhacka. L’alto rappresentante della politica internazionale di Bruxelles ha elogiato il ruolo dell’Albania nella promozione e gestione delle iniziative con le quali il Paese delle Aquile ha condiviso le decisioni europee e occidentali … Continua a leggere Borrell da Tirana: l’Ue aiuterà i Paesi Balcanici a contrastare gli effetti economici dell’emergenza bellica in Ucraina

Adesione albanese alle sanzioni contro il regime russo: il grazie di Luigi Soreca e di Yuri Kim alla Ministra Olta Xhacka

Gli Ambasciatori dell’Unione Europea e degli Stati Uniti d’America hanno espresso nelle scorse ore la propria piena gratitudine alla Ministra del governo Rama per gli affari esteri onorevole Olta Xhacka, per l’adesione convintamente espressa dall’Albania al regime sanzionatorio internazionale deliberato contro il regime di Putin per l’aggressione a danno dell’Ucraina. I due alti rappresentanti diplomatici e la ministra Xhacka hanno altresì ricevuto in maniera congiunta l’Ambasciatore dell’Ucraina in Albania, Volodymyr Shkurov, per confermargli totale appoggio e piena solidarietà.

Continua a leggere “Adesione albanese alle sanzioni contro il regime russo: il grazie di Luigi Soreca e di Yuri Kim alla Ministra Olta Xhacka”

L’Unione europea mette in sicurezza l’alimentare made in Albania

Ambasciatore Luigi Soreca: gli investimenti promossi dai programmi UE consentono la salubrità dei cibi in arrivo sulle tavole delle famiglie, in uno con la crescita delle esportazioni. Gli interventi si integrano con l’importante stanziamento del governo Rama, fortemente sostenuto dalla Ministra Frida Krifca, per l’alimentazione informata e il miglioramento continuo degli standards produttivi e commerciali. Più sicuri a tavola: l’aiuto dell’Europa in Albania non dimentica l’aspetto della salubrità dei cibi che arrivano sugli scaffali dei negozi e sulle bancarelle del commercio ambulante, e il contributo della delegazione diplomatica della UE nel Paese balcanico sta creando le condizioni concrete affinché i consumatori locali, e un numero crescente di turisti internazionali, possa beneficiare di alti standards qualitativi e tracciabili a prezzi sempre in linea con il potere d’acquisto.

Continua a leggere “L’Unione europea mette in sicurezza l’alimentare made in Albania”

Luigi Soreca: la ricostruzione post sismica partendo da scuola e cultura ha costruito il futuro educativo europeo di nuova generazione

Il massimo rappresentante della delegazione europea a Tirana, traccia il bilancio a due anni di distanza dal lancio del programma “Insieme per l’Albania” che ha raccolto le donazioni per la rigenerazione del Paese delle Aquile dopo le tragedie di terremoto e pandemia. Le istituzioni didattiche, così riattivate, sono uno straordinario simbolo della prossimità europea a ciascun Popolo e delle opportunità materiali e morali che saggiamente possono essere colte: un plauso anche dal Professor Beppe Ghisolfi pioniere dell’educazione finanziaria per studenti e famiglie. La ricostruzione post sismica dell’Albania, partendo da istituti scolastici e beni culturali, assume il significato della costruzione del futuro materiale e morale delle giovani generazioni e delle loro famiglie.

Continua a leggere “Luigi Soreca: la ricostruzione post sismica partendo da scuola e cultura ha costruito il futuro educativo europeo di nuova generazione”

L’integrazione Europea è sempre più di nuova generazione

Successo della missione in Tirana della ministra del governo austriaco per le politiche giovanili, Claudia Plakolm, in occasione degli eventi connessi alla capitale europea della gioventù 2022. L’integrazione europea dei Balcani occidentali, e principalmente dell’Albania, parla e sempre di più parlerà con il linguaggio e le attese delle nuove generazioni. Lo ha ribadito con entusiasmo, e con il vigore dei dati relativi alla cooperazione binazionale, la ministra dello Stato austriaco per le politiche giovanili, onorevole Claudia Plakolm, in occasione della propria visita a Tirana per gli eventi programmati nell’ambito della capitale europea dei giovani 2022.

Continua a leggere “L’integrazione Europea è sempre più di nuova generazione”

Luigi Soreca, l’Ambasciatore che ha portato l’Europa tra i giovani

L’Alto diplomatico di origini italiane è stato nominato a capo della delegazione dell’Unione Europea in Albania nell’estate del 2018 dalla commissione Juncker, in ragione della strategica importanza riconosciuta da Bruxelles al Paese balcanico occidentale. Lavorando in sinergia con le istituzioni locali, durante la prima fase della sua reggenza Tirana è stata designata fin dal 2019 capitale europea della gioventù per l’anno 2022. Il dottor Luigi Soreca è un alto diplomatico di origini italiane che ama l’Europa come spazio nel quale ciascun Popolo, ciascuna Nazione possa esprimere il proprio potenziale mettendosi a confronto e in dialogo con tutte le altre.

Continua a leggere “Luigi Soreca, l’Ambasciatore che ha portato l’Europa tra i giovani”

Rigenerazione urbana, oltre Adriatico il virtuoso modello Albania: ai nastri di partenza il bonus per le dimore nei centri storici

Si tratta di un contributo ideato dalla Ministra Elva Margariti, di concerto con il Premier Edi Rama, e che di recente è stato presentato altresì a Scutari, presente la collega di Governo Edona Bilali, nel contesto di una grande iniziativa itinerante nei singoli distretti del Paese. L’intervento si integra con la programmazione dell’Unione Europea per la rivalutazione funzionale del patrimonio monumentale albanese, coordinata efficacemente dall’ambasciatore Luigi Soreca. Se in Italia i bonus finiscono nel mirino a causa di una serie di imperfezioni legislative e amministrative, molto differente è lo scenario d’oltre Adriatico in Albania, dove il governo Rama ha istituito uno speciale contributo dedicato al risanamento e recupero delle dimore private localizzate nei centri storici. Un provvedimento fortemente voluto assieme alla Ministra, con delega alla cultura, Elva Margariti, la quale sta intraprendendo un tour divulgativo, in ogni singolo distretto regionale del Paese delle Aquile, in vista della promulgazione del bando ministeriale con cui materialmente saranno suddivise e assegnate le risorse tra i richiedenti aventi diritto in quanto proprietari di immobili residenziali di pregio ma in pessimo stato conservativo nelle aree urbane, in quelle di valenza turistica o in zone colpite da eventi calamitosi.

Continua a leggere “Rigenerazione urbana, oltre Adriatico il virtuoso modello Albania: ai nastri di partenza il bonus per le dimore nei centri storici”

“L’Europa è qui”: la missione dell’Ambasciatore Soreca e della Ministra Krifca, a Korca per la campagna 2.0

Il massimo rappresentante diplomatico dell’Unione Europea conferma la propria strategia di vicinanza istituzionale alle singole comunità locali, attraverso la quale si realizza altresì la divulgazione delle opportunità esistenti e l’educazione al corretto e pieno utilizzo delle stesse. Solo negli ultimi 5 anni, l’Unione Europea – attraverso gli strumenti della Preadesione – ha messo concretamente a disposizione un totale di oltre 70 milioni di euro a favore del settore primario e delle sue declinazioni secondarie (nel senso della trasformazione e della meccanizzazione produttiva) e terziarie (intese come sviluppo di servizi turistici, informativi, didattici e commerciali integrativi).

Continua a leggere ““L’Europa è qui”: la missione dell’Ambasciatore Soreca e della Ministra Krifca, a Korca per la campagna 2.0″