Oltre la metà delle imprese italiane allarmate dall’inflazione

Oltre la metà delle nostre imprese sono allarmate per la probabile frenata dell’attività dovuta agli effetti negativi dell’inflazione, che abbinata ad un periodo di crescita ridotta rischia di dare origine al fenomeno della stagflazione, cioè la condizione in cui produzione e reddito nazionale restano immobili. Un terzo ha anche avviato dei piani di supervisione dei costi, al fine di salvaguardare i margini. Non vi sono nemmeno i presupposti, per la maggior parte delle imprese, per venire incontro alle richieste di aumento di stipendio da parte dei dipendenti che a loro volta devono affrontare il calo del potere d’acquisto.

Continua a leggere “Oltre la metà delle imprese italiane allarmate dall’inflazione”