Matteo Renzi (IV): “La 18App è importante per i giovani”

“La 18App è un atto che incoraggia i ragazzi ad andare a una mostra, a un concerto, a teatro, in libreria. È un incentivo vero a distogliere gli occhi dallo schermo del cellulare e guardare oltre, guardare altro. È una misura universalmente apprezzata dagli operatori della cultura”. Lo rende noto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi.


Il senatore Renzi aggiunge: “L’ho voluta io, dopo il Bataclan. E l’ho annunciata in Campidoglio prima e alla Sorbona poi, ricordando la ricercatrice italiana Valeria Solesin uccisa dai terroristi. In questo pezzo di Firenze secondo me racconto da chi ho copiato l’idea. Francia, Germania e Spagna ci hanno copiato idea. Perché la 18App è una idea che funziona. Siccome l’ho pensata io, il Governo Meloni la vuole togliere. È stato presentato un emendamento dalle forze di maggioranza. Questo emendamento, primo firmatario Mollicone che è presidente della commissione cultura, responsabile della cultura di Fratelli d’Italia e stretto collaboratore di Giorgia Meloni, elimina la 18App”.

“Noi ci siamo mobilitati – conclude – subito annunciando un’opposizione durissima e lanciando una petizione che vi prego di firmare, qui. Qui il video in cui annuncio l’ostruzionismo in Parlamento. La maggioranza si è presa paura. E sta tornando indietro. Ma ancora il destino della 18App non è al sicuro. Perché quelli che hanno presentato l’emendamento potrebbero di nuovo tornare alla carica”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...