Nuovo Cda di FST, riconfermato alla presidenza Iacopo Di Passio mentre vicepresidente è Antonio Colicelli

Il presidente uscente, Iacopo Di Passio, 56 anni, avvocato cassazionista, mediatore civile e commerciale, è stato riconfermato alla guida del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Sistema Toscana. Vicepresidente è Antonio Colicelli mentre gli altri membri del CDA sono: Barbara Croci, Niccolò Niccoli Vallesi e Tecla Augello. Il cda è stato nominato dal Consiglio Regionale della Toscana.

Di Passio, al secondo mandato consecutivo in FST, ha collaborato e collabora con diversi enti culturali nazionali e regionali tra cui la Fondazione Toscana Spettacolo di cui è stato anche direttore, la Fondazione Museo Montelupo, la Fondazione Sipario Toscana di Cascina e il Teatro Politeama di Prato. Docente in corsi di specializzazione e master in ambito forense, è componente del Comitato editoriale della Rivista italiana di Diritto del turismo.

Internet Festival, Visittuscany.com, Toscana Arcobaleno d’Estate, Buywine e Buyfood, le Rassegne Internazionali del Cinema “La Compagnia”, la testata giornalistica http://www.intoscana.it, sono solo alcuni dei marchi attraverso i quali FST si è fatta conoscere in questi anni anche a livello nazionale. Fondata nel 2005 da Regione Toscana e Banca MPS con l’obiettivo di promuovere l’identità del territorio regionale attraverso gli strumenti di comunicazione digitale integrata, dalla fusione con Mediateca Regionale Toscana ha esteso le sue attività in campo cinematografico e audiovisivo. FST è un soggetto senza fine di lucro che dal 2016 opera in regime di in house providing per il perseguimento di molteplici finalità istituzionali della Regione Toscana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...