BEI, pacchetto di sostegno all’Ucraina: erogati 668 milioni di euro

Il gruppo BEI si unisce ad altre istituzioni dell’UE nel denunciare l’invasione militare russa dell’Ucraina. A pochi giorni dall’invasione la BEI, in collaborazione con la Commissione europea, ha preparato un pacchetto di solidarietà di emergenza per l’Ucraina. Il pacchetto includeva 668 milioni di euro di assistenza immediata alle autorità ucraine. È stato accelerato e completamente erogato entro un mese. La Banca sta lavorando ad altre misure di sostegno, tra cui l’impegno di ulteriori 1,3 miliardi di euro per progetti infrastrutturali.

Oltre al pacchetto da 668 milioni di euro, l’Istituto BEI ha donato 2,5 milioni di euro per aiuti umanitari a favore delle persone colpite dal conflitto in Ucraina. La Banca sta inoltre preparando un pacchetto multimiliardario per il vicinato orientale e meridionale dell’Unione europea, la più ampia regione dell’allargamento dell’UE e l’Asia centrale per gestire la crisi dei rifugiati e le ricadute sociali ed economiche della guerra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...