Rama conferma: “Le bollette elettriche delle famiglie non subiranno aumenti”

L’annuncio del primo ministro albanese durante la cerimonia di inaugurazione del nuovo complesso residenziale scaturito dalla ricostruzione post sismica nel territorio comunale di Durazzo. La bolletta elettrica delle famiglie – che in Albania determina altresì la climatizzazione degli spazi domestici – non subirà aumenti. Lo ha ribadito in prima persona il Premier socialista albanese Edi Rama a Durazzo, durante la cerimonia in località Manze dove sono state consegnate 230 nuove unità abitative nel contesto di un innovativo insediamento residenziale edificato nel quadro degli interventi di ricostruzione e rigenerazione urbana e sociale seguiti al tragico sisma del novembre 2019.

Un intervento complessivo e coordinato che ha consentito di utilizzare con modalità assolute di efficienza e trasparenza i fondi messi a disposizione dall’Unione Europea e dalla comunità dei donatori internazionali, approntando appartamenti e abitazioni unifamiliari secondo i più moderni standard di sicurezza e comfort internazionali, abbinati a un’ampia offerta di servizi complementari e pertinenziali rappresentati da campi sportivi, asili nido, centri sanitari e spazi verdi.

Il Premier Edi Rama con i residenti di Manze nel Comune di Durazzo
Da destra, il vicepremier Arben Ahmetaj e la Sindaca Emiriana Sako

A preordinare la consegna degli alloggi agli aventi diritto, assieme al Premier Rama, il vice primo ministro Arben Ahmetaj e la rieletta Sindaca di Durazzo Emiriana Sako.

L’editoriale di A.Z

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...