Beppe Ghisolfi, dopo il Leone d’oro di Venezia premiato anche in libreria

Dopo l’assegnazione del Leone d’oro di Venezia alla Carriera, per il Banchiere internazionale e scrittore Beppe Ghisolfi l’ulteriore premio arriva in libreria, in considerazione di quello che si è confermato essere un immediato gradimento di pubblico intorno al suo più recente best seller dal collodiano titolo Abbecedario. Il volume, che si prefigge di essere un’utilissima appendice didattica dedicata ai giovanissimi e alle loro famiglie, costituisce un ritorno alle origini del pionieristico impegno del Banchiere a favore di intere generazioni nel corso degli ultimi trent’anni durante i quali si sono formate e preparate classi scolastiche che sarebbero poi divenute classi dirigenti.

Il Professor Beppe Ghisolfi con Sileno Candelaresi factotum del Premio internazionale di Venezia

La ripresa in presenza delle attività didattiche e convegnistiche, sebbene nel contesto reso più complicato e apprensivo dalle conseguenze della guerra in Ucraina, creano le condizioni per una crescente sensibilizzazione di strati sempre più ampi di cittadini a favore dell’apprendimento finanziario di base e applicato: nozioni fondamentali per sapere cogliere le sfide di una economia globale che sarà molto diversa da quella a cui eravamo abituati prima del 2020, e dove saranno valorizzati i rapporti di cooperazione tra economie di prossimità, come nel caso delle relazioni tra Italia e Albania in un contesto Pan Adriatico dove i best seller del Professor Ghisolfi sono altrettanto molto letti e seguiti appunto nel Paese delle Aquile.

A.Z

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...