La vicinanza della WOA al popolo d’Albania, al Ministero degli Esteri e al Parlamento, e l’encomio al Sindaco di Tirana per la nuova strada all’Ucraina libera

La redazione delle “Banche d’Italia” e la WOA – organizzazione mondiale degli Ambasciatori per la Pace – nella persona del cancelliere europeo e referente per il Balcani Giuseppe Prete, esprimono sentimenti di massima solidarietà e vicinanza al Popolo Albanese, al Governo, al Ministero degli affari esteri della Repubblica d’Albania, alla Ministra Olta Xhacka per la vile aggressione russa contro il Consolato onorario situato in Ucraina nella città di Kharkiv. L’Albania, che da quest’anno fa parte del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, è impegnata a fianco degli Stati Uniti d’America e della coalizione Atlantica e occidentale per affermare il processo di pace e la difesa della sovranità nazionale e integrità territoriale dell’Ucraina e del suo Popolo.

Messaggio promozionale: il nuovo libro di Beppe Ghisolfi è già in vendita
Care Lettrici delle Banche d’Italia, con il simbolo dell’Aquila d’Albania a due teste, simbolo di fratellanza tra Ovest ed Est, e con le ali eccezionalmente dispiegate a mimosa, la Redazione augura buona settimana internazionale della Donna, con il cuore volto all’Ucraina e alle vittime di violenza

La WOA plaude al Governo Rama e alla presidente del Parlamento nazionale d’Albania, Lindita Nikolla, per avere conseguito l’approvazione corale di atti di risoluzione in tal senso, ed elogia il Sindaco di Tirana Erion Veliaj per la intitolazione, nel centro della Capitale albanese, di una strada intitolata alla Ucraina Libera.

A.Z

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...