Il Federal Reserve Board inizia il sondaggio 2022 sulle finanze dei consumatori

Il Consiglio della Federal Reserve a marzo avvierà uno studio statistico sulle finanze delle famiglie, il Survey of Consumer Finances, che fornirà ai responsabili politici una visione importante della condizione economica di un’ampia sezione trasversale delle famiglie americane. “Questo sondaggio è una delle principali fonti di informazioni della nazione sulla condizione finanziaria di diversi tipi di famiglie”, ha affermato il presidente del consiglio della Federal Reserve Jerome Powell in una lettera ai potenziali partecipanti al sondaggio. “Il nostro sondaggio più recente è stato determinante per continuare a comprendere le diverse esperienze delle famiglie americane durante l’incertezza economica derivante dalla pandemia di COVID-19”.

Messaggio promozionale: il nuovo libro di Beppe Ghisolfi è già in vendita
I dati raccolti forniranno un quadro rappresentativo di ciò che gli americani possiedono (da case e automobili alle azioni e obbligazioni), come e quanto prendono in prestito e come effettuano operazioni bancarie. I risultati di precedenti studi hanno contribuito alle discussioni politiche riguardanti il recupero delle famiglie dalla Grande Recessione, i cambiamenti nell’uso del credito, l’uso di conti di risparmio pensionistico agevolati dalle tasse e un’ampia gamma di altre questioni. Il disegno del campione per il sondaggio del 2022 includerà aggiustamenti per migliorare la copertura delle famiglie nere, ispaniche o latine e asiatiche nel sondaggio.L’attuale versione dell’indagine è stata intrapresa ogni tre anni dal 1983. È stata condotta per il Consiglio da NORC, un’organizzazione di ricerca sulle scienze sociali dell’Università di Chicago, fino a dicembre di quest’anno. I partecipanti allo studio vengono scelti a caso tra 119 aree, comprese le aree metropolitane e le contee rurali degli Stati Uniti, utilizzando una procedura di campionamento scientifica. Un rappresentante del NORC contatta personalmente ogni potenziale partecipante per spiegare lo studio e richiedere il tempo per un colloquio.Le risposte individuali al sondaggio sono mantenute riservate. NORC utilizza nomi e indirizzi solo per l’amministrazione dell’indagine e le informazioni identificative verranno distrutte al termine dello studio. Alla NORC è vietato fornire i nomi e gli indirizzi dei partecipanti a chiunque sia alla Federal Reserve o in qualsiasi altro luogo. I risultati di sintesi per lo studio del 2022 saranno pubblicati alla fine del 2023 dopo che tutti i dati dell’indagine saranno stati valutati e analizzati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...