La dottoressa Francesca Mondello a capo dell’ufficio ICE-ITA di Tirana

La dottoressa Francesca Mondello è la nuova direttrice dell’ufficio ICE ITA con sede principale a Tirana e competenza sull’intero territorio della Repubblica d’Albania per quello che attiene alla promozione dell’economia italiana nel Paese delle Aquile, in collegamento con i piani del dicastero della Farnesina per lo sviluppo delle esportazioni e della presenza diretta degli investitori del Belpaese in quest’area decisiva e apripista dei Balcani occidentali.

Messaggio promozionale: il nuovo libro di Beppe Ghisolfi è già in vendita

La dottoressa Mondello, subentrata alla collega Elisa Scelsa, ha altresì competenza gerarchica direttiva sul distaccamento di Pristina, la capitale del vicino Stato albanofono del Kosovo integrato all’Albania da oggettive ragioni storiche e da una serie di più recenti accordi intergovernativi binazionali. L’Albania, dopo gli accordi di preadesione all’Unione Europea e fin dal 1991 – anno della definitiva riapertura del Paese ai mercati internazionali dopo 46 anni di isolamento – si è caratterizzata per una particolare vocazione ad accogliere investimenti italiani nei settori tradizionali e in quelli a principale valore aggiunto, tendenza che si è accentuata in special modo negli ultimi otto anni: a oggi, secondo le rilevazioni statistiche più aggiornate, il nostro Paese si colloca al quarto posto nella classifica degli Stati principali investitori diretti, preceduto da Svizzera (in quanto Paese sede legale della società del gasdotto Tap), Olanda e Canada.

La dottoressa Francesca Mondello

È controllata Italiana la terza banca di riferimento in terra albanese, Intesa Sanpaolo bank. Sono circa tremila le aziende, di dimensioni medio piccole in special modo, a capitale misto italo albanese, di cui duemila con un capitale totalmente italiano: telecomunicazioni, marketing, costruzioni, agroalimentare, metalmeccanica, produzione energetica da fonti rinnovabili, industria di precisione e finanza si confermano settori qualificanti di cooperazione tra i nostri due Paesi affacciati sull’Adriatico.

La sede del consolato generale d’Italia a Valona dove è attivo un punto desk dell’Ice

L’ufficio ICE ITA collabora attivamente sul piano istituzionale e operativo con la struttura della rappresentanza diplomatica dell’Italia in Albania: accanto alla sede centrale, localizzata all’interno del centralissimo palazzo della cultura in piazza Skanderbeg a Tirana, è attivo presso il Consolato generale italiano a Valona, sul lungomare meridionale dove altrettanto significativa è la presenza Italiana, uno specifico punto di sportello desk in fase di potenziamento con l’inserimento di una nuova figura professionale. Alla dottoressa Mondello gli auguri di buon lavoro dalla redazione del nostro giornale.

A.Z

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...