Intesa Sanpaolo: piano di impresa 2022 – 2025

Il nuovo Piano di Impresa 2022-2025 porta Intesa Sanpaolo nel futuro e costruisce la banca dei prossimi dieci anni. Il Gruppo ha l’ambizione di essere un leader in Europa nel Wealth Management, Protection & Advisory, caratterizzato da Zero-NPL, dalla forte spinta digitale e dal focus sulle commissioni, continuando ad eccellere in ambito ESG e ad offrire la migliore esperienza professionale per le proprie Persone. L’obiettivo di Intesa Sanpaolo per i prossimi anni continuerà ad essere la creazione di valore forte e sostenibile per tutti gli stakeholder.

Messaggio promozionale: dal 20 febbraio il nuovo libro di Beppe Ghisolfi sarà in vendita

I quattro “pilastri” del Piano di Impresa 2022-2025 di Intesa Sanpaolo sono:

Massivo de-risking upfront: il Gruppo perseguirà una strategia strutturale di de-risking (già significativamente avviata nello scorso Piano di Impresa) con l’ambizione di diventare una Zero-NPL Bank, collocandosi tra i migliori in Europa per ratio e stock di crediti deteriorati.

Riduzione strutturale dei costi, grazie alla tecnologia: rafforzare le proposte omnicanale della Banca e diventare leader in Europa in termini di efficienza operativa. Per farlo, sarà creata una nuova banca digitale (denominata isybank) e si continuerà ad investire fortemente in tecnologia, anche attraverso partnership con top fintech e player di intelligenza artificiale.

Crescita delle commissioni, grazie a Wealth Management, Protection e Advisory: oltre alle solide capacità di Wealth Management & Protection, l’Advisory costituirà un’area chiave per la creazione di valore nel nuovo Piano.

CEO di Intesa Sanpaolo Carlo Messina

Intesa Sanpaolo continuerà a fare leva sulle fabbriche prodotto di proprietà del Gruppo nell’asset management, nell’assicurazione vita e nella protezione. La Banca sarà un partner di riferimento per tutti i clienti PMI e Corporate, aiutandoli a sfruttare appieno le opportunità del PNRR.

Forte impegno nell’ESG, con un posizionamento ai vertici mondiali per impatto sociale e grande focus sul clima: rafforzando l’attuale leadership del Gruppo in tutti i principali ranking ESG, Intesa Sanpaolo continuerà a supportare la comunità, con particolare attenzione alle categorie più bisognose, potenziando nel contempo gli impegni Net-Zero della Banca.

Le persone rappresentano il fattore decisivo del successo di Intesa Sanpaolo: il Gruppo continuerà a investire nei propri talenti, favorendo diversità e inclusione, e creando un ecosistema unico di competenze a supporto dell’evoluzione della Banca. Il nuovo Piano ha fissato l’obiettivo di una presenza bilanciata tra uomini e donne nelle nuove nomine per posizioni di senior leadership.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...