Federal Reserve Board pubblica un documento di discussione che esamina pro e contro di una potenziale valuta digitale della banca centrale statunitense (CBDC)

Federal Reserve Board ha pubblicato un documento di discussione che esamina i pro e i contro di una potenziale valuta digitale della banca centrale statunitense, o CBDC. Invita i commenti del pubblico ed è il primo passo in una discussione su se e come una CBDC potrebbe migliorare il sistema di pagamenti nazionali sicuro ed efficace. Il documento non favorisce alcun risultato politico. “Non vediamo l’ora di impegnarci con il pubblico, i rappresentanti eletti e un’ampia gamma di parti interessate mentre esaminiamo i lati positivi e negativi di una valuta digitale della banca centrale negli Stati Uniti”, ha affermato il presidente della Federal Reserve Jerome H. Powell. Il documento riassume lo stato attuale del sistema di pagamento nazionale e discute i diversi tipi di metodi e risorse di pagamento digitali emersi negli ultimi anni, comprese le stablecoin e altre criptovalute. Conclude esaminando i potenziali benefici e rischi di una CBDC e identifica considerazioni politiche specifiche.

Messaggio promozionale: a febbraio esce il nuovo libro di Beppe Ghisolfi

Consumatori e aziende da tempo detengono e trasferiscono denaro in forme digitali, tramite conti bancari, transazioni online o app di pagamento. Le forme di denaro utilizzate in tali transazioni sono passività di soggetti privati, come le banche commerciali. Al contrario, una CBDC sarebbe una passività di una banca centrale, come la Federal Reserve.

Sebbene una CBDC possa fornire un’opzione di pagamento digitale sicura per famiglie e aziende poiché il sistema di pagamento continua ad evolversi e potrebbe comportare opzioni di pagamento più rapide tra i paesi, potrebbero esserci anche degli aspetti negativi. Includono come garantire che una CBDC preservi la stabilità monetaria e finanziaria e integrerebbe i mezzi di pagamento esistenti. Altre considerazioni politiche chiave includono come preservare la privacy dei cittadini e mantenere la capacità di combattere la finanza illecita. Il documento discute questi e altri fattori in modo più dettagliato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...