Credem punta decisamente sulla sostenibilità

Credem ha creato un Comitato di Sostenibilità di Gruppo presieduto dal Direttore Generale.


● attribuito al Comitato Rischi il presidio dei rischi ambientali e climatici;

● approvato il quadro di riferimento per l’emissione di obbligazioni sostenibili che andranno progressivamente a costituire una componente fondamentale del funding del Gruppo;

● prima banca italiana con personale certificato ed iscritto al registro dei sustainability manager.
Continuare a creare valore nel lungo termine tramite l’integrazione dei fattori sociali e ambientali nei processi decisionali, il recepimento dei principi e delle raccomandazioni del nuovo Codice di Autodisciplina delle società quotate e il sostegno allo sviluppo del Paese anche con strumenti di finanza sostenibile. Sono questi gli obiettivi della strategia che Credem, tra i principali gruppi bancari italiani e tra i più solidi a livello europeo, svilupperà nei prossimi mesi.

In particolare, per consentire il concreto perseguimento di questi obiettivi, il Gruppo ha:

● attribuito al Consiglio di Amministrazione il compito di promuovere il dialogo con gli azionisti e gli altri stakeholder rilevanti attraverso la definizione di una politica dedicata
(stakeholder engagement), in conformità con la normativa vigente;

● costituito un Comitato Sostenibilità di Gruppo;

● attribuito al Comitato Rischi di Gruppo il presidio dei rischi ambientali e climatici, modificandone la denominazione in Comitato Rischi e Sostenibilità di Gruppo;

● adottato un quadro di riferimento (ESG – framework) per definire il processo di valutazione, selezione e monitoraggio degli impieghi alla clientela idonei ad essere
finanziati con la raccolta derivante dalle obbligazioni emesse nell’ambito del framework
stesso (bond Green, Social e Sustainable);

● ottenuto, come prima banca italiana, la certificazione e l’iscrizione di una persona nel
registro dei sustainability manager.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...